Ciao Ospite,
Accedi per usufruire dei nostri servizi.

Risoluzione Contrattuale e Clausola Risolutiva Espressa

11Il fornitore ha la facoltà di risolvere il contratto stipulato dandone semplice comunicazione al consumatore e/o cliente con adeguate e giustificate motivazioni; in tal caso il cliente avrà diritto esclusivamente alla restituzione dell'eventuale somma già corrisposta, come previsto dall'art. 54 del D. Lgs. n. 206/2005 il contratto si intenderà quindi risolto.

11.2Le obbligazioni assunte dal cliente di cui all'art. 5 (Obblighi dell'acquirente), nonché la garanzia del buon fine del pagamento che il cliente effettua con i mezzi di cui all'art. 2, hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, la inadempienza, da parte del consumatore e/o cliente, di una soltanto di dette obbligazioni determinerà la risoluzione di diritto del contratto ex art.1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale, fatto salvo il diritto per il fornitore di agire in giudizio per il risarcimento dell'ulteriore danno.

Log In o Crea il tuo Account

fb iconLog in with Facebook

Ciao Ospite,
Accedi per usufruire dei nostri servizi.